Italia e mondo

Il Tribunale: "Quadro indiziario carente, arresto di Marco Carta illegittimo"

marco-carta-2345

MILANO. Una “carenza di gravità indiziaria” tale per cui  l’arresto di Marco Carta “non può ritenersi legittimo“. Così il giudice di Milano Stefano Caramellino ha deciso, lo scorso 1 giugno, di non convalidare l’arresto del cantante cagliaritano accusato insieme a Fabiana Muscas, infermiera di 53 anni,  di furto aggravato alla Rinascente di piazza del Duomo a Milano. Nell’ordinanza del tribunale  si ricostruisce il presunto furto dal grande magazzino di sei magliette di marca del valore di 1.200 euro.

Il racconto dell’imputato, a dire del giudice, “non è allo stato scalfito da alcun elemento probatorio contrario“. E coloro che hanno provveduto all’arresto “non hanno visto alcunché dell’azione asseritamente furtiva”.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.