Italia e mondo

Spara al figlio della compagna, guardia giurata in manette a Milano

auto-cara-notte

MILANO. È stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio la guardia giurata che ieri sera ha sparato al figlio tredicenne della compagna ferendolo ad un braccio al termine di una lite. Il minorenne è in ospedale, a Milano, vigile e non in gravi condizioni. 

Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, il ragazzino sarebbe intervenuto durante una discussione tra la madre e il suo nuovo compagno, nel tentativo di difendere la donna.Durante la lite sarebbe partito il colpo. Sembra che il vigilante fosse ubriaco.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.