Italia e mondo

Bombe in hotel di lusso e chiese, Pasqua di sangue in Sri Lanka: "Anche vittime straniere"

sri-lanka

SRI LANKA. Otto esplosioni simultanee, in hotel di lusso e chiese durante le celebrazioni di Pasqua. Sono oltre cento le vittime e centinaia di feriti di una serie di attentati che hanno insanguinato il giorno della resurrezione in Sri Lanka.

 

 La polizia ha detto che i morti sono almeno 100, fonti ospedaliere parlano molte vittime in più. Tra loro anche stranieri: lo scrive in un tweet il ministro dell'Economia del Paese, Harsha de Silva, che ha visitato alcuni dei luoghi attaccati con esplosioni simultanee.  "Scene orribili, ho visto arti amputati sparsi dappertutto, le squadre di emergenza sono state inviate in tutti i luoghi. (...) Abbiamo portato molte vittime in ospedale, speriamo di aver salvato molte vite". 

Il primo ministro Ranil Wickremesinghe ha convocato il Consiglio di sicurezza nazionale. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.