Italia e mondo

Dibba rompe il silenzio: "Non mi candido: scrivo, falegnameria e India"

 

 

ROMA. "Sto bene". Inizia così il video di Alessandro Di Battista, che interrompe un lungo silenzio per spiegare le ragioni della sua uscita di scena dal Movimento 5 Stelle: "Quando sono tornato dal centro America il Movimento mi ha chiesto di impegnarmi: ho detto sì. Ma poi mi sono reso conto che, non volendomi candidare perché non voglio farlo, non si possono fare le cose per non deludere gli altri".

Insomma: è uscito da tutto. Tanto che adesso Dibba racconta di essersi buttato su un corso di falegnameria e annuncia che tra qualche mese si trasferirà in India con la sua famiglia. "Io non mi candiderò alle europee: non mi interessa. Io voglio fare le cose bene. Se mi candiderò, un domani, è perché so che farò le cose al meglio". E aggiunge: "La stampa ha scelto Salvini: lo adora, la Lega è la speranza, garantisce che verranno dati contributi all'editoria e i soldi delle pubblicità del gioco d'azzardo"

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.