Italia e mondo

Regionali Abruzzo: trionfa il centrodestra con Marsilio, crolla il M5S

marsilio-

L'AQUILA. Alle elezioni regionali in Abruzzo trionfa il centrodestra. E il M5S, invece, sprofonda. È una vittoria netta quella di Marco Marsilio, eletto presidente della Regione con circa il 49% dei consensi: è il primo candidato di Fratelli d'Italia, tra l'altro, a governare una regione. Dietro di lui si è piazzato con il 31% dei voti il candidato di centrosinistra Giovanni Legnini, mentre al terzo, staccata nettamente, la Cinquestelle Sara Marcozzi, sotto il 20%. 

Un primo commento post-elezione arriva dal ministro dell'Interno Matteo Salvini, che scrive su Twitter: "Più forti di attacchi, bugie e polemiche". La Lega, in Abruzzo, è infatti il primo partito con il 28%. 

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, invece, si congratula con il nuovo presidente Marsilio, definendo questo giorno come una "vittoria storica per il partito". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.