Italia e mondo

Video Battisti, Salvini e Bonafede indagati: chiesta l'archiviazione

ROMA. "Mancata tutela della dignità della persona arrestata": con questo capo d'accusa il ministro dell'Interno Matteo Salvini e quello alla Giustizia Alfonso Bonafede sono stati iscritti dalla Procura di Roma nel registro degli indagati per la diffusione del video che ritraeva lo sbarco in Italia dell'ex terrorista Cesare Battisti. Uno show mediatico a Ciampino, cavalcato dai due esponenti di governo, che aveva sollevato molte polemiche. Ma alla fine dell'istruttori i magistrati romani hanno già inviato al tribunale dei ministri la richiesta di archiviazione. Mancanza di dolo, ha stabilito la magistratura. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.