Italia e mondo

Calenda dopo la cena saltata: "Il Pd merita l'estinzione"

Calenda

ROMA. Carlo Calenda aveva organizzato una cena a casa sua, per cercare di ridare un senso al Pd. Gli invitati dall'ex ministro dello Sviluppo economico erano Matteo Renzi, Marco Minniti, Paolo Gentiloni. "Ma Renzi si è sfilato", spiega Calenda, "via agenzie e retroscena e a quel punto non aveva più molto senso". E stamattina, intervistato in radio nella trasmissione Circo Massimo, si sfoga: "Il Pd merita l'estinzione", accusa l'ex ministro, "ai dirigenti non interessa vincere le elezioni. Quello che importa a loro è il congresso. Sta diventando un posto in cui l'unico segretario che si dovrebbe candidare è il presidente dell'associazione di psichiatria". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.