Italia e mondo

Diciotti, inchiesta su Salvini: gli atti verso il tribunale dei ministri

Immigrati-Diciotti

AGRIGENTO.  L'atto d'accusa per il caso Diciotti contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini passa a Palermo. Il procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio ha consegnato questa mattina un faldone con gli atti dell'inchiesta  agli uomini della della Guardia Costiera. Destinatario: il procuratore della Repubblica di Palermo Francesco Lo Voi. Si tratta del primo passaggio, verso il tribunale dei ministri che dovrà valutare le accuse contro Salvini per il blocco di 177 migranti sulla nave Diciotti, rimasti dieci giorni al porto di Catania.Le ipotesi di reato sono: sequestro di persona, sequestro di persona a scopo di coazione, arresto illegale, abuso d'ufficio e omissione d'atti d'ufficio. Entro 15 giorni Lo Voi dovrà valutare i capi d'accusa, poi spedirà tutto al tribunale del ministri, che dovranno decidere l'eventuale messa in stato d'accusa di Salvini. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.