Stelle & Strass segni

Che dire acquario tu ami il pericolo il brivido l’inatteso. Come il regista Leonardo Pieraccioni che ogni film che gira è un tripudio di femmine peraltro bellissime. Che tu pensi: è un femminista uno che ama le donne oppure un incosciente tipo quelli che vai con la tuta alare e pure vai con un doppio cheeseburger da Mc Donald (che quello sì che ti ammazza credetemi che rutti persino il cenone del capodanno 2012). Perché Leo ad ogni film è come se si gettasse in una vasca piena di piragna che si sa due uomini fanno una cricca due donne uno scontro corpo a corpo modello Star Wars. E il Pieraccioni è là che racconta gli uomini Peter Pan (ancora) con quel suo look anni ’90 (ancora) per il quale invoco Lisa Fusco: ti prego rendilo presentabile che è vestito come il mio compagno delle medie Ermanno uno che a 11 anni sembrava un pensionato parcheggiato al parco di monte urpinu in attesa di essere sbranato dai pavoni per avere una fine dignitosa. Lisa dagli un tocco creativo glitterato che meglio Priscilla la regina del deserto che Fantozzi in agonia sul divano. Che è pure belloccio ma sembra uno che abbia l’impronta del cuscino in faccia permanente. Un consiglio acquario: vivi pericolosamente ma con un look decente. E tu Leo un’aggiustatina a questa barba la vogliamo dare? (Teresa per natale regalagli un paio di cesoie ed una manutenzione siepe che un rasoio inceppa e mi raccomando quel maglione con la renna che so che lui come diavolina per il fuoco del camino).

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.