In Sardegna

Cagliari, Mannino passa a Fratelli d'Italia: "Sarà la nostra punta di diamante"

mannino-fratelli-d-italia
 
CAGLIARI. Salgono a 3 i consiglieri comunali di Fratelli d'Italia a Cagliari. Stamattina è stato ufficializzato il passaggio di Pierluigi Mannino, eletto con la lista #Cagliari16, tra i banchi del partito guidato da Giorgia Meloni, che così è il gruppo di maggioranza dell'attuale opposizione. Mannino sarà anche portavoce cittadino, mentre il collega Alessio Mereu portavoce provinciale.
"Fdi da tempo è la vera opposizione in città alla Giunta Zedda", ha detto il deputato di Fdi, Salvatore Deidda. "Ci siamo opposti alla demagogia della sinistra vivendo giorno per giorno i problemi dei quartieri, riuscendo a portare la gente in piazza contro dei progetti strampalati. Pierluigi Mannino da tempo, simpatizzava per noi, alle ultime politiche non ne ha fatto un mistero. Ora diventa una nostra punta di diamante. Non sarà l'unica".
"Fratelli d'Italia cresce a Cagliari e si prepara a governare la Regione e il Comune con un ruolo da protagonista", ha aggiunto Paolo Truzzu, portavoce e consigliere regionale, di Fdi.
"Alla città serve trovare una nuova guida, ovviamente di centrodestra", ha chiarito Mannino. "Abbiamo ancora un po’ di tempo davanti per dar gambe a una proposta che convinca i cittadini, anche se sappiamo che non serve convincere chi si è ritrovato strozzato dalle tasse, con servizi obsoleti e decisioni che hanno fatto felici solo alcune minoranze. Le ultime follie che vorrebbe realizzare la Giunta Zedda sono il ritorno della via Roma pedonale e nuove aree pedonali. Un’assurdità, considerando che il traffico in città è peggiorato e interi quartieri ormai sono letteralmente isolati”.
Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.