In Sardegna

Blackout nella piattaforma online del lavoro, Tunis attacca: "Caos assunzioni e la Giunta tace"

Sil-Sardegna-sito
CAGLIARI. "Ho saputo, per caso, questa mattina che il sistema informativo lavoro (Sil) della Sardegna è fermo da oltre una settimana. In tutto questo periodo è stato impossibile procedere alle comunicazioni obbligatorie per legge circa le assunzioni, cessazioni e proroghe dei contratti di lavoro." Con queste parole Stefano Tunis, consigliere regionale di Forza Italia, denuncia la grave interruzione del servizio del Sil Sardegna.

"Davanti ad una crisi amministrativa di questa portata e al danno che la nostra economia sta subendo in queste ore - prosegue Tunis - non c’è traccia di reazione da parte della Giunta regionale che appare persino disinformata. Al momento non è dato conoscere la portata del danno e di chi siano le responsabilità che discendono da questa gravissima interruzione di servizio. Non molleremo la presa - conclude il consigliere azzurro - sino a quando il servizio non sarà ripristinato e non sarà fatta piena luce su questa situazione".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.