In Sardegna

Un cadavere con la testa mozzata: macabra scoperta nella zona industriale di Olbia

Carabinieri-viale-Marconi

OLBIA. Macabra scoperta a Olbia: un cadavere con la testa mozzata è stato trovato questa mattina nella zona industriale, all'interno di un'auto. Si tratterebbe di un uomo, ma l'identità è ancora sconosciuta. Sul posto polizia e carabinieri.   Secondo l'ipotesi più accreditata, l'uomo, indebitato  a causa del vizio del gioco, si sarebbe legato la corda al collo con un nodo scorsoio, l'ha fissata a una gru vicina per poi farla passare dal portellone posteriore dell'auto. Ha messo in moto  e schiacciato la'acceleratore, morendo in un modo particolarmente cruento.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.