In Sardegna

"Carenza di spazi? Mai risolta": Cagliari, parlano gli studenti del Magistero

 

 

CAGLIARI. Da una parte Marco Giunti, coordinatore del corso di studi di scienze della comunicazione, che rassegna le dimissioni perché, dice, non esistono le condizioni per insegnare: parla di spazi carenti nelle aule e di scarsa assistenza tecnica. Dall'altra l'Università di Cagliari, che replica: diamo il meglio con le risorse disponibili, e le aule sono ridotte perché scienze della comunicazione è uno corso in e learning, quindi la disponibilità di aule è una sorta di di più. In mezzo alla diatriba che ha scosso l'ateneo cagliaritano dopo la pubblicazione della lettera di Giunti, ci sono gli studenti. La loro rappresentante nella facoltà di studi umanistici, Francesca Asunis, coglie la palla al balzo e partendo dal clamore della notizia elenca anche altre criticità: "Quello della carenza degli spazi non è un problema nuovo, nonostante le segnalazioni non è mai stata trovata una soluzione". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.