In Sardegna

Blitz antidroga a Sant'Elia, due arresti. A Pirri scoperta la coppia dello spaccio

spaccio-famiglia-pirri

PIRRI. Una coppia di cagliaritani, di 43 e 48 anni, è stata arrestata a Pirri per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Da tempo i carabinieri della stazione locale li osservava per alcuni sospetti che avevano fatto spuntare l'ipotesi che potessero condurre un'attività di spaccio dentro la loro casa. Ieri è scattata la perquisizione: nell'abitazione i due coniugi nascondevano più di 200 grammi di marijuana, circa 150 grammi di hashish e 2500 euro, provento dello spaccio. Trovati anche i materiali per il confezionamento in dosi della droga. I due sono agli arresti domiciliari. 

Un altro blitz antidroga, stavolta in collaborazione con i cinofili della Guardia di finanza, è stato effettuato dai carabinieri di Cagliari nel quartiere Sant'Elia. Due persone, un algerino di 34 anni e un cagliaritano di 32, entrambi incensurati, sono stati fermati e perquisiti dopo un mirato appostamento. Più di 55 le dosi di marijuana trovare (65 grammi) e circa 220 grammi di hashish, 720 euro in contanti e coltelli e strumenti per la suddivisione in dosi dello stupefacente. I due, sottoposti agli arresti domiciliari, oggi verranno tradotti in tribunale per il rito direttissimo.

 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.