In Sardegna

Cagliari, lo spaccio per giovanissimi alla fermata del bus nel Largo

Spacciatori-stazione-rinascente

CAGLIARI. Solo pochi giorni fa erano stati fermati due gambiani, ora altri tre arresti. Sono finiti in manette per spaccio, nel quartiere Marina di Cagliari, tre stranieri, Yusupha Touray, 19enne gambiano pregiudicato, Amedu Afus, ghanese di 24, e Fansou Fofanna, 35enne nato in Senegal, anche lui pregiudicato, tutti senza fissa dimora. I tre giravano quotidianamente vicino alla fermata dell'autobus di via Roma, di fronte alla Rinascente. I Falchi li hanno notati mentre vendevano droga a numerosi acquirenti, la maggior parte giovanissimi, che sono stati fermati dopo aver ricevuto piccole dosi di hashish in cambio di denaro. L'attività di spaccio, come osservato durante l'appostamento degli agenti, era organizzata dettagliatamente: ciascuno dei tre aveva un proprio ruolo, uno teneva lo stupefacente, sempre in piccole dosi per poi cederlo, uno prelevava il denaro dall’acquirente e l'altro faceva la “vedetta”.

I tre sono stati così fermati e durante la perquisizione gli agenti hanno sequestrato marijuana e 2 grammi di hashish, con circa 250 euro provento dell'attività di spaccio. A due di loro era stato rigettato lo status di rifugiato. La posizione dei tre arrestati verrà messa al vaglio dell’Ufficio Immigrazione della Questura per eventuali ulteriori provvedimenti.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.