In Sardegna

Quartucciu, hashish in casa e in giardino piante di marijuana alte 2,5 metri: arrestato

Diapositiva3

QUARTUCCIU.  Nascondeva 169 grammi di hashish in casa e coltivava marijuana in un suo terreno. È finito in manette Venanzio Artizzu, ventisettenne cagliaritano, residente da tempo a Quartucciu. Il ragazzo era un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, contro la persona e reati inerenti agli stupefacenti. 

Gli agenti cinofili della polizia di Abbasanta e gli agenti del commissariato di Quartu hanno perquisito ieri la casa del giovane trovando, grazie ai cani, in un’intercapedine di un muro del cortile, un pacchetto contenente due panetti di hashish del peso complessivo di 169 grammi. Mentre nella camera da letto sono stati rinvenuti altri due pacchetti contenenti 8,02 grammi di marijuana e 0,9 grammi di hashish ed un bilancino di precisione.

Diapositiva1

La perquisizione si è estesa anche a un terreno  dove è stata trovata una piantagione con 15 di piante di marijuana alte fino a due metri e mezzo. Durante i controlli gli agenti hanno notato che anche nel terreno confinante, di proprietà di F.A., ventiseienne incensurato, si potevano vedere alcune piantine di marijuana. Per la precisione 7 piante di marijuana delle dimensioni di circa 150 cm, e all’interno della casa 8 barattoli contenenti infiorescenze in fase di essicazione, per un peso totale di 298 grammi circa, oltre ad un involucro con 3 grammi di hashish. Il ragazzo incensurato è stato denunciato. 

Diapositiva2

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.