In Sardegna

Cagliari, appena scarcerato molesta la barista nel locale: senegalese in manette

central-station-bar

CAGLIARI. Lo aveva già fatto qualche settimana prima ed era stato arrestato. Ma appena scarcerato è tornato nel bar e ha importunato ancora una volta la barista, che per paura si è rinchiusa dentro i bagni. È successo al "Central Station" di via Roma, a Cagliari. In manette è finito Hamady Ndao, ventottenne senegalese già noto alle forze dell'ordine per lo stesso genere di reati: era stato arrestato infatti il 6 luglio scorso. Ieri sera però, nel giorno stesso della sua scarcerazione, la chiamata della dipendente del bar al 113: "Sono chiusa dentro il bagno: c'è di nuovo quell'uomo che mi molesta". Vista la pericolosità della situazione, un equipaggio della Squadra Volante è arrivato immediatamente sul posto e un altro si è diretto verso piazza del Carmine, dove l'uomo è stato fermato arrestato per atti persecutori e minacce aggravate. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.