In Sardegna

La sabbia di Is Arutas restituita dal turista dopo 40 anni (il video)

CABRAS. Quarant'anni fa, mentre era in vacanza in Sardegna, aveva riempito un sacchetto con la sabbia di Is Arutas e lo aveva portato via, nella sua casa di Roma. Oggi ha deciso di fare lo stesso viaggio, ma stavolta per restituire ciò che aveva rubato. È stato premiato con la targa "Guardiano di sabbia" Lorenzo, il romano protagonista del pentimento che oggi ha avuto il suo lieto fine.  Quella sabbia di quarzo che da bambino aveva portato via adesso è stata restituita alla splendida spiaggia del comune di Cabras. "Lo abbiamo premiato per l'importante gesto e la sensibilità dimostrata - scrive l'amministrazione comunale - con l'auspicio che altri si sentano in dovere di restituire i preziosi chicchi di quarzo al luogo naturale in cui devono rimanere". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.