In Sardegna

Sardegna in fiamme, i volontari: "Intorno a noi solo terra bruciata"

volontari-siniscola

SINISCOLA. È il giorno della conta definitiva dei danni per Siniscola, dove circa mille ettari sono andati in fumo. Ma è anche il giorno della riflessione, dopo gli incendi che negli ultimi giorni hanno colpito tutta l'Isola da nord a sud. Dal Nuorese al Cagliaritano. A farla per primi sono i volontari del Vab Sinnai sarda ambiente, seduti nella zona devastata dalle fiamme intorno alla statale 125, poco dopo Sant'Isidoro, dopo quasi 30 ore di intervento insieme agli uomini del Corpo forestale, ai vigili e alle tante associazioni presenti sul posto. Il loro è un messaggio pieno di rabbia ma anche di coraggio: "Ci abbiamo messo corpo e anima per combattere le fiamme da terra e bonificare il perimetro - scrivono sui social - molte volte rischiando, spingendoci sino allo stremo delle nostre forze. Si torna a casa mortificati per ciò che l’uomo ha fatto alla nostra terra, con la speranza che il nostro sudore e le nostre lacrime siano la prima linfa per far rigermogliare questo fazzoletto di terra".  

 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.