In Sardegna

Truffa sui fondi Ue per ottenere i sussidi agricoli, nei guai due imprenditori del Cagliaritano

gdf-generica

CAGLIARI. Due imprenditori del Cagliaritano sono stati denunciati dai finanzieri del Nucleo di Polizia economico finanziaria con l'accusa di frode sui fondi Ue messi a disposizione per il sostegno alle attività agricole. Secondo la normativa questi tipi di contributi (tra cui l’indennità compensativa per zone svantaggiate, il benessere animale, i pagamenti agro-alimentari, l’ammodernamento delle aziende agricole, la partecipazione ai sistemi di qualità alimentare, ecc) possono essere ottenuti solo dagli agricoltori con determinati requisiti. Le indagini svolte però hanno permesso di accertare che gli imprenditori agricoli in questione avevano ottenuto indebitamente i contributi (dal 2006 al 2019) attraverso la presentazione di false dichiarazioni, che attestavano il possesso di terreni agricoli, sui quali, in realtà, non avevano alcun titolo. Una truffa finalizzata a ottenere erogazioni pubbliche per più di 160 mila euro. Per i due soggetti è così scattata la denuncia alla locale Autorità Giudiziaria e la multa pari all’importo indebitamente percepito, oltre che la restituzione del contributo ottenuto. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.