In Sardegna

Ucciso dalle esalazioni della cisterna della nave, marinaio muore nel golfo di Cagliari

Stolt-megami

CAGLIARI. Un marinaio di 49 anni è morto a bordo della Stolt Megami, una nave chimichiera battente bandiera delle isole Marshall, al largo di Cagliari: stando a quanto emerge l'uomo sarebbe stato ucciso dalle esalazioni di gas da una cisterna, dove poi sarebbe precipitato. La salma è stata trasbordata al porto canale e poi trasportata al Policlinico Duilio Casula pèer l'autopsia, che verrà effettuata dal medico legale Roberto Demontis. 

La nave è adesso alla fonda nel Golfo degli Angeli, in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria. Stando alle prime informazioni la vittima non dovrebbe essere italiana. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.