Archivio

Allarme cavallette e cornacchie nell'Isola, l'assessore Murgia: "Ci rivolgiamo al ministero"

cavallette-nuoro

CAGLIARI. “L’Assessorato ha già disposto l’attività di accertamento dei danni causati da cavallette e cornacchie e sta valutando la possibilità di intervenire per compensare le perdite subite dagli agricoltori sardi”. A intervenire sull'allarme lanciato da Coldiretti negli ultimi giorni è l’assessore regionale all’Agricoltura, Gabriella Murgia, che ha annunciato di aver presentato il problema al ministero delle Politiche agricole poiché comune ad altre regioni italiane: “È nostra intenzione chiedere che la questione sia portata sul tavolo della Conferenza delle Regioni”.

“L’attenzione dell’Assessorato e di tutta la Giunta – afferma Gabriella Murgia - è massima, sia sui danni causati dall’infestazione delle cavallette in alcuni Comuni del centro Sardegna, che interessano in particolare le produzioni foraggere e i pascoli delle aziende zootecniche, sia su quelli causati dalla diffusione delle cornacchie alle produzioni primaverili-estive in pieno campo”. Ed è per questo – aggiunge l’assessore Murgia – “che è stato promosso un incontro con l’assessorato della Difesa dell’Ambiente per la definizione di una strategia comune per la verifica e il controllo di questi fenomeni e per limitare in tempi stretti gli effetti esiziali sull’attività agricola”. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.