In Sardegna

Cagliari, molestie sessuali sul bus per due ragazzine minorenni

 

 

CAGLIARI. Due minorenni sono state molestate su un bus questa sera, poco prima delle 22, da un giovane africano - magro, alto circa 1,80 - che si è dato alla fuga: il giovane si è in parte denudato, e si è lasciato andare a gesti osceni, davanti alle due ragazzine sul bus della linea 30, per poi scappare quando loro si sono rivolte all'autista. Queste le testimonianze raccolte dagli agenti della Questura di Cagliari in piazza Matteotti, accorsi dopo una chiamata. 

Stando al racconto delle due giovani, l'uomo ha mostrato il peggio si sé da via San Benedetto in poi, approfittando del fatto che il pullman fosse quasi vuoto. Alle fermate, sempre secondo il racconto fatto agli agenti, si copriva con una giacca. Le sue vittime, che gli sedevano vicino,  si sono rivolte all'autista e lui è scappato. Le ragazzine, una volta in piazza Matteotti, hanno raccontato la loro disavventura ai volontari del City Angels. E in piazza Matteotti è arrivata la polizia. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.