In Sardegna

Cagliari, il candidato leghista: "Un nuraghe alto 300 metri al porto, un simbolo come il Colosseo"

Porto-cagliari-con-nuraghe

CAGLIARI. In campagna elettorale bisogna anche avere fantasia, per convincere gli elettori a darti il tuo voto. Così è necessario elaborare delle proposte che, come minimo,  attirino l'attenzione. Poi possono essere accolte o respinte, lodate o sbeffeggiate. Il candidato della Lega Michele Poledrini ne ha una per la città di Cagliari. Avvocato, ambisce a un seggio in consiglio comunale con il centrodestra.

Poledrini

La sua proposta è (la riportiamo secca): "Bisogna caratterizzare l'immagine della città per chi viene dal mare o dall'aria.  Occorre costruire un nuraghe alto 300 metri che identifica la nostra terra come la torre Eiffel a Parigi, il Colosseo a Roma o la sirenetta a Copenaghen". Aggiungiamo anche la chiosa dello stesso Poledrini: "E questo è solo l'inizio". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.