In Sardegna

Parchi chiusi a Quartu: appalto scaduto, lavoratori senza contratto

 

 

QUARTU. Di nuovo caos a Quartu per gli operatori del verde pubblico. Il loro contratto di lavoro è scaduto, per questo i parchi della città oggi sono rimasti chiusi. Nessun custode e nessun addetto alla manutenzione al lavoro.  I disagi sono diversi, non solo per le mamme che vorrebbero portare i loro bambini a giocare nei parchi, ma soprattutto per i 30 addetti al verde pubblico che si trovano di nuovo fermi. Si teme di rivivere lo stesso incubo della scorsa estate quando rimasti senza impiego hanno protestato per settimane davanti al Comune. “Non è possibile che si ricada sempre sullo stesso problema, arrivando al giorno in cui finiamo di lavorare e non avere una soluzione”, afferma Andrea Cogoni, operaio del verde pubblico.

I termini del vecchio appalto, che regola la manutenzione dei parchi, delle aiuole e del verde lungo il Poetto, erano stati prorogati di due settimane e ora sono scaduti. Il nuovo maxi contratto dev’essere ancora aggiudicato. Dal Comune avrebbero fatto sapere che si conta di fare affidamento alla nuova ditta entro fine maggio.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.