In Sardegna

Temporali di forte intensità in arrivo sulla Sardegna, isola divisa in due

 

 

CAGLIARI. Mentre un vortice depressionario se ne va verso lo Ionio uno nuovo è in procinto di formarsi a nord ovest della Sardegna per un veloce ingresso in quota di aria fredda artica. L'instabilità atmosferica è prevista di nuovo in aumento e sulla nostra isola saranno di nuovo possibili temporali di forte intensità. Migliorerà poi nella giornata di giovedì ma non durerà più di 36 ore.

Mercoledì mattina nubi su tutti i settori con possibilità di temporali via via in aumento ad iniziare dal Sassarese, la Gallura, il Monte Acuto, le zone interne dell'Oristanese, la Barbagia, la Baronia e l'Ogliastra. I fenomeni risulteranno di breve durata ma localmente di forte intensità. Qualche rovescio possibile anche sul Campidano, il Cagliaritano e il Sarrabus mentre resterà probabilmente all'asciutto gran parte del Sulcis Iglesiente.

Nubi resisteranno anche nelle ore notturne con qualche residua pioggia ad est. Dal punto di vista termico la Sardegna sarà sostanzialmente divisa in due con i settori settentrionali al fresco, con termometri compresi tra 13°C e 16°C e i settori meridionali più miti, qui con valori localmente superiori ai 20°C.

Venti a rotazione ciclonica attorno al vortice depressionario in veloce movimento verso il Tirreno e tendenti a disporsi diffusamente, già dal pomeriggio sera, da tramontana. Mari generalmente mossi.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.