In Sardegna

Cagliari, ruba 500 euro di borsa e profumi alla Rinascente: arrestata

polizia-copert

CAGLIARI. Ha rubato borsa e profumi alla Rinascente per un bottino di quasi 500 euro e ha tentato la fuga. Ma gli addetti alla sicurezza l'hanno scoperta e fermata. A finire in manette ieri sera è stata una trentaquattrenne di Selargius, Michela Porcu, arrestata per il reato di rapina impropria. La donna aveva usato un gancio di metallo per staccare le placchette dagli oggetti rubati, poi ritrovata dentro la sua borsa. Sul posto è intervenuto un equipaggio della Squadra Volante, allertati dalle guardie giurate della Rinascente che avevano bloccato la donna con la merce non pagata. 

Una volta scattato l'allarme all'antitaccheggio, la donna - bloccata dagli agenti - ha tentato la fuga spintonando più volte la guardia giurata. È lì che è stata trovata tutta la merce che aveva appena rubato: una borsa Alviero Martini del valore di 235 euro, alcune confezioni di profumi Dior e Lancome per un valore complessivo di 250 circa. 

La Porcu è stata trasferita negli uffici della Squadra Volante e arrestata per il reato di rapina impropria. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.