In Sardegna

Le prendono a sassate il figlio, in video la "sfida dolce" di una mamma ai bulli

 

 

CAGLIARI. Bambino preso a sassate dai coetanei che stava osservando giocare a pallone. È successo nelle scorse settimane in un paese del Nuorese: i protagonisti della vicenda sono tutti minorenni. E la mamma della vittima dell'aggressione decide di lanciare un appello: alla brutalità risponde con la dolcezza, con un videomessaggio toccante. "Quel ragazzo a cui avete lanciato le pietre è un ragazzo di cristallo, e sapete perché il cristallo è così prezioso? Perché è fragile, per la luce che emana".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.