In Sardegna

Cagliari, afferra al collo un ragazzo per rubargli 50 euro: senegalese in manette

carabin-piazza-carmine

CAGLIARI. Un quarantunenne senegalese è stato arrestato ieri in piazza del Carmine, a Cagliari, per rapina. L'uomo ha aggredito un ragazzo che stava cambiando le monete alla macchinetta in un centro scommesse con l'intento di rapinarlo: lo ha minacciato afferrandolo al collo e poi lo ha spintonato per prendere i 50 euro che la vittima aveva in tasca. È successo nella tarda serata di ieri, vicino alla stazione ferroviaria di piazza Matteotti. L'uomo è fuggito dopo l'aggressione, dirigendosi in piazza del Carmine. I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari lo hanno intercettato subito, riconoscendolo con altri suoi connazionali. Il quarantunenne è stato perquisito ed è finito in manette. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.