In Sardegna

Minaccia di morte la madre e i vicini di casa: un uomo in manette a Furtei

cc-furtei

FURTEI. Il provvedimento di allontanamento dalla sua famiglia non lo ha fermato. Ieri sera Paolo Marci, sessantaseienne, è tornato nella casa dei suoi genitori e ha minacciato di morte sua madre e i vicini. Qualcuno però ha dato l'allarme e i militari sono arrivati in tempo per beccarlo sul fatto: l'uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Furtei, con il supporto della radiomobile di Sanluri. L'accusa è ancora una volta quella di maltrattamenti in famiglia. Il sessantaseienne è stato trasferito al carcere di Uta.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.