In Sardegna

Bagno dell'Epifania nel freddo mare di Porto Corallo, tradizione rispettata

VILLAPUTZU. Porto Tramatzu, Villaputzu. L'acqua è cristallina, ma fredda. Molto fredda, come può esserlo il 6 gennaio dopo tre giornate di freddo intenso. Eppure sono stati tanti, grandi e bambini, i partecipanti al Cimento, arrivato alla ventesima edizione: un tuffo nel mare gelato organizzato dalla Sezione del Sarrabus della Società Nazionale di Salvamento, Associazione ufficiale dei Bagnini di Salvataggio della costa, che raccoglie numerosi appassionati del mare.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.