In Sardegna

Pirri, spaccio nel circolo privato "Diamond" e machete nell'auto: coppia in manette

droga-machete-pirri

CAGLIARI. Blitz nella notte in un circolo privato di Pirri, in via Santa Maria Chiara. La titolare trentenne e il suo compagno avevano trasformato il "Diamond" nel fortino dello spaccio. Dopo un appostamento dei carabinieri della compagnia di Cagliari è finita in manette la coppia responsabile del traffico di spaccio nel locale cagliaritano: Antonio Prazzoli, trentunenne di Monserrato già agli arresti domiciliari, e Elena Pitzalis, quarantenne, titolare del Diamond. La donna, all'arrivo dei carabinieri, ha tentato di fuggire con la sua auto, ma è stata fermata. Nella casa dei due sono state trovate 19 dosi di cocaina, taglierini e più di mille euro in contanti. Nell'auto, invece, Prazzoli aveva nascosto un machete lungo 50 cm: per questo è stato anche deferito per i reati di porto d'armi e oggetti atti a offendere. Prazzoli è stato condannato a otto mesi di reclusione e 1600 euro di multa più obbligo di dimora. Multa da 800 euro invece per la titolare.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.