In Sardegna

"Non garantiamo rispetto degli orari e alcuni esami": l'incredibile cartello al Binaghi

Cartello-Binaghi-1

CAGLIARI. "Ci scusiamo per il disservizio ma per problemi tecnici non garantiamo il rispetto degli orari previsti e l'esecuzione di alcuni esami". Firmato: uno scarabocchio, sotto il quale qualcuno ha ironicamente aggiunto il nome "Giggino Di Maio".

Il cartello è sul tavolo della  reception all'ingresso del primo piano dell'ospedale BInaghi: è evidente che il disservizio non dipenda dal personale. Comunque il disagio lo patiscono i pazienti. "Queste sono le famose riforme dell’assessore Arru e del centro-sinistra, che mortificano la professionalità del personale e un centro che era (e deve restare) un punto di riferimento per tutti", attacca il coordinatore regionale di Forza Italia Ugo Cappellacci. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.