Comuni

Due maxi depuratori a Monastir e Dolianova: al via il progetto da 8 milioni

Abbanoa-depuratore

DOLIANOVA. Un progetto da otto milioni di euro per costruire due nuovi depuratori centralizzati a Monastir e Dolianova. I due maxi impianti saranno al servizio anche di Serdiana, Donori, Soleminis e Ussana e saranno capaci di trattare i reflui fognari di tutti e sei i paesi. Il progetto, già appaltato, è pronto a partire con il completamento delle procedure espropriative con il vincolo di pubblica utilità. 

"Saranno strutture all’avanguardia", assicura Abbanoa, " in grado di garantire un trattamento di depurazione tale da poter riutilizzare l’acqua prodotta a fini agricoli: un’importante risorsa strategica utile soprattutto in tempo di siccità".

In origine il depuratore doveva essere solo uno, ma le amministrazioni hanno richiesto la nascita di un secondo impianto. Abbanoa ha ottenuto gli otto milioni da alcuni fondi europei.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.