Comuni

Nizzi: "Sulle spiagge di Olbia niente fumo né plastica, scelta ambientalista"

Divieto-fumo-spiaggia-Olbia

OLBIA. Il divieto è entrato in vigore da tre giorni. Ma il sindaco di Olbia Settimo Nizzi dà una rinfrescata alla memoria di tutti i frequentatori della costa gallurese che rientra nel territorio del suo comune: "Dal primo giugno è vietato fumare nell’ambito degli 8 metri dalla battigia di tutte le spiagge del Comune di Olbia, è vietato gettare rifiuti prodotti da fumo sul suolo e nelle acque, anche l’utilizzo di contenitori e altri prodotti di plastica monouso è vietato nelle aree particolarmente sensibili del nostro Comune come spiagge, siti archeologici, aree verdi, parchi pubblici e piazze", ammonisce Nizzi, che spiega: "Una scelta in linea con le buone pratiche messe in atto dal nostro Comune e che stanno riscontrando notevoli consensi e benefici da parte di tutti. Una scelta presa nell’ottica di salvaguardare l’ecosistema e sensibilizzare ulteriormente i nostri concittadini verso scelte e comportamenti consapevoli e virtuosi in campo ambientale".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.