Culture

Cagliari, il "museo della luna" (con le immagini Nasa) all'ex Manifattura

 

 

CAGLIARI. Arte scienza e comunità sono le parole chiave di Sa Manifest che si terrà dal 20 al 28 settembre all’ex Manifattura di Cagliari. Il programma è ricco di appuntamenti, soprattutto perché in qualche modo si potrà arrivare sulla luna grazie all’installazione che riprodurrà fedelmente la crosta lunare, con crateri, colate caviche e catene montuose. Sarà Luke Jerram a realizzarla nel cinquantesimo anniversario dell’allunaggio a pochi metri d’altezza bella corte interna dell’Ex Manifattura.

Un’opera per la quale si utilizzeranno immagini reali in alta risoluzione realizzate direttamente dai laboratori della Nasa, il suo nome è “Museum of the moon”. Il nome è stato scelto direttamente da Jerram che ha creato l’opera d’arte in collaborazione con l’Agenzia Spaziale del Regno Unito, l’Università di Bristol e la Association For Science and Discovery Centres. La manifestazione che inizierà venerdì 20, prevede anche mostre, performance, laboratori, incontri, attività per ragazzi, residenze creative e una serie di eventi realizzati con la “Notte dei Ricercatori”. “L’obiettivo è quello di richiamare tutte le persone che vogliono farsi stupire”, ha spiegato Linda Di Pietro, ideatrice di San Manifest, “vogliamo trasformare la Manifattura in una nuova piazza per la città, dove le persone potranno ritrovarsi sotto la luna, ascoltare musica, bene una birra con i ricercatori che raccontano le loro scoperte”. 

 
Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.