Culture

Un premio letterario per il Festival dell'Altrove in memoria di Giulio Angioni

Giulio-Angioni

GUASILA.  Il Festival dell'Altrove, dedicato alla memoria dello scrittore e antropologo Giulio Angioni, spegne quest'anno la terza candelina.Il concorso letterario, insieme al Premio tesi di Laurea, si terrà infatti a Guasila – città natale dello studioso – per il terzo anno e nelle giornate del 25 e 26 ottobre.
I candidati per il 2019 sono chiamati a declinare, nella stesura del proprio racconto, il tema "Fare, Dire, Sentire: l’identico e il diverso nelle culture".

REGOLAMENTO – Il bando di concorso è stato indetto dall'assessorato della Cultura del Comune di Guasila e dall’Associazione culturale Figli d’Arte Medas.

Il Premio, di carattere nazionale, è aperto a tutti i maggiorenni e si articola in una unica sezione dedicata al racconto, che dovrà essere della misura di massimo di 40mila battute spazi inclusi.

È ammessa la presentazione di un solo racconto, rigorosamente inedito, per ogni candidato e l'opera dovrà essere inviata entro e non oltre il 23 Settembre 2019. (Tutte le informazioni e la modulistica sono reperibili al seguente link: http://www.comuneguasila.gov.it/primopiano/1 )

La segreteria del Premio provvederà a far pervenire, in forma anonima, il materiale alla Giuria, composta da esperti di comprovata professionalità, e a comunicare ai partecipanti l’avvenuta ricezione. L’elenco dei dieci finalisti e i componenti della Giuria saranno resi noti entro il 20 ottobre 2019 tramite il sito www.comuneguasila.gov.it e lo spazio Facebook “Festival dell’Altrove” al link: https://www.facebook.com/FestivalAltroveGuasila .

LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE - Si terrà sabato 26 ottobre 2019 alla presenza dei finalisti o di loro delegati, in orario e luogo ancora da definire.

Le opere dei dieci finalisti saranno inserite in un volume antologico pubblicato a cura dell'amministrazione comunale di Guasila.

I primi tre premiati riceveranno inoltre un compenso in denaro: al vincitore va la somma di 2mila euro, la targa e 5 copie dell'antologia. Al secondo classificato 700 euro, targa e 5 copie antologia, e infine a chi conquisterà il terzo gradino del podio 300 euro, targa e antologia.

L’esito del concorso verrà pubblicato sul sito internet www.comuneguasila.gov.it e sullo spazio Facebook “Festival dell’Altrove” al link: https://www.facebook.com/FestivalAltroveGuasila .

"Premio Giulio Angioni per tesi di laurea" - Al concorso per l'assegnazione del "Premio Giulio Angioni per tesi di laurea 2° edizione" potranno partecipare i giovani che hanno conseguito una laurea magistrale (ex laurea specialistica), o laurea triennale secondo il nuovo ordinamento degli studi universitari, discussa presso in una delle sessioni di esame comprese nell'arco di tempo tra ottobre 2018 e settembre 2019. Il Comune di Guasila, sempre in collaborazione con l'Associazione Figli d'Arte Medas, vuole così favorire l'approfondimento degli studi e della formazione dei giovani neo-laureati nati, vissuti o residenti a Guasila.

Le tesi di laurea ammissibili al concorso devono offrire contributi originali alla conoscenza nei suoi diversi aspetti (umanistico, scientifico, giuridico, economico) con preferenza ai temi antropologici di cui Giulio Angioni è stato uno dei più grandi studiosi. Per ogni informazione gli interessati possono rivolgersi all’Assessorato alla Cultura del Comune di Guasila, o alla pagina ufficiale Facebook del Festival dell’Altrove https://www.facebook.com/FestivalAltroveGuasila .
La documentazione e la domanda di partecipazione dovranno essere consegnate entro il 7 ottobre. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.