Culture

La violinista Anna Tifu chiude il Music festival di Carloforte

Anna-Tifu

CARLOFORTE. Di Anna Tifu il grandissimo Salvatore Accardo ebbe a dire “Anna è uno dei talenti più straordinari che mi sia capitato di incontrare” e oggi la violinista cagliaritana è considerata tra le principali realtà che calcano le più prestigiose sale da concerto mondiali, dal Teatro Alla Scala alla Fenice di Venezia al Madison Square Garden di New York. E sarà proprio il giovane talento a chiudere venerdì 9 agosto (inizio ore 21) la settima edizione del Carloforte Music Festival con un concerto dal titolo Le stagioni.

La Tifu dividerà il palco con la Carloforte Festival Orchestra diretta da Andrea Tusacciu, direttore artistico del festival, per eseguire musiche di Rachmaninov, Elgar, Tchaikovsky, Grieg, Janáček, Vivaldi/Richter.

Straordinaria carriera artistica, quella di Anna Tifu che già nel 2007 è vincitrice del prestigioso concorso internazionale George Enescu di Bucharest, e che è considerata una delle migliori interpreti al mondo della sua generazione. A undici anni ha debuttato con l’Orchestra National des Pays de la Loire, e l’anno successivo debutta alla Scala di Milano. Si è esibita con alcune tra le più prestigiose Orchestre al mondo e ha collaborato con rinomati direttori d’orchestra. Tra gli impegni più prestigiosi ricordiamo i concerti al George Enescu Festival di Bucharest con l’Orchestra RAI di Torino, l’inaugurazione della Stagione del Teatro Carlo Felice a Genova, dove, per l’occasione, si è esibita con il famoso “Cannone” appartenuto a Niccolò Paganini, l’inaugurazione del Teatro La Fenice di Venezia, il concerto inaugurale della Fondazione Società dei Concerti di Milano, il concerto allo Stradivari Festival di Cremona, dove si è esibita insieme all’Etoile Carla Fracci, i concerti all’Auditorium Parco della Musica di Roma insieme con l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia. A Settembre 2018 le è stata affidata l’inaugurazione della Philharmonie di Parigi, con l’Orchestra Filarmonica di Radio France, diretta da Mikko Franck. Recente è il suo debutto per la casa discografica Warner Classics. Suona un violino Antonio Stradivari “Marèchal Berthier” 1716 ex Napoleone della Fondazione Canale.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.