Culture

"Shana Wana eh", il tormentone dell'estate si balla tra Iglesias e Cagliari

 

 

IGLESIAS. Nella gara per la ricerca del tormentone dell'estate 2019 ecco che irrompe “Shana wana eh” dei Rainboys (Claudio Secci, Lodovico Fanutza e Alessio Lasio). Nata da una cover del brano di Domenico Bini (edit Andrea Calabrese), la canzone si ispira al genere trash degli anni ’90, seguendo la scia dei tipici motivi estivi ballabili. Alla sua realizzazione hanno preso parte diverse associazioni con l'obiettivo principale di promuovere il territorio del sud Sardegna. In un mondo cannibalizzato dai social, “Shana Wana eh” è la giustificazione a tutte quelle cose indigeste e a tutte quelle situazioni che riportano ai soliti luoghi comuni.

Nel video - girato da Stefano Zedda tra il litorale Poetto di Cagliari, Masua, Nebida e Iglesias - il personaggio centrale, interpretato da Danilo Maccioni, è un uomo di mezza età insoddisfatto della propria vita, che in una mattina estiva decide di dare una netta sterzata alla sua monotonia trasformandosi nell’orso Sian. Inizia così a girovagare con la sua vecchia bicicletta da passeggio e a predicare il suo verbo trash trasmettendo il sorriso e la gioia di vivere. (QUI IL VIDEO INTEGRALE). 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.