Culture

Oliviero Toscani protagonista del Festival della bellezza a San Teodoro

Oliviero-Toscani3

SAN TEODORO. Sarà Oliviero Toscani uno dei protagonisti della prima giornata del "Festival della bellezza - il pane, il corpo, le rose" che prende avvio oggi  a San Teodoro e proseguirà fino a domenica 14. Il fotografo, tra i più importanti e creativi del mondo, si troverà al centro di due appuntamenti: uno alle 15 al Teatro Cupolone per "Wanted creativity", un'incredibile opportunità offerta ai creativi di età inferiore ai 25 anni di portare il loro portfolio, i loro lavori e i loro strumenti per discuterne con lui. L’altro la sera, alle 21, in cui il visionario fotografo milanese aprirà il ciclo di riflessioni e dialoghi sul tema della bellezza, e sulle tre articolazioni su cui il festival si ferma a pensare: il pane, il corpo, le rose.

In un format ibrido tra speech e conversazioni, seguirà sul palco l'intervento di Maria D’Ambrosio, docente di Comunicazione all’Università Suor Orsola Benincasa. Subito dopo sarà la volta di uno dei più importanti e apprezzati giornalisti italiani: Gad Lerner che introdurrà il dialogo con il numero uno di Foscarini Carlo Urbinati. 

A seguire si parlerà di bellezza declinata allo sport, di epica ed etica, della poesia delle curve di Ayrton Senna o dei gol di Maradona. Protagonista sarà il giornalista Giorgio Terruzzi che, in un dialogo con Nicola Muscas, parlerà anche del suo ultimo libro  “Suite 200 – L’ultima notte di Ayrton Senna”, recentemente ripubblicato da 66and2nd. 

Ma il festival prenderà avvio al mattino, con il primo incontro in programma alle 8.30 al Caffè Florian per “Bellezza quotidiana”, la rassegna stampa a cura del filologo Cristiano Leone, responsabile della programmazione culturale di Villa Medici Accademia di Francia a Roma. Un tentativo, il suo, di cercare tra i quotidiani in edicola grandi e piccoli sussulti di bellezza. 

Proseguirà poi con i laboratori: ogni giorno alle 10 ai Giardini di Cala Brandinchi appuntamento con “Cosa c’è di autobiografico”, corso di scrittura a cura di  Flavio Soriga con la collaborazione di Dario Dessì. Stessa ora ma al White Box Studio, il workshop di Gianluca Vassallo dal titolo “La fotografia non esiste”. 

Nello spazio pomeridiano dedicato al legame tra impresa e cultura, con inizio alle 18,30 all'Ambra Day, si confronteranno inoltre in questa prima giornata del festival Carlo Urbinati, presidente di Foscarini, e Isabella Carloni, attrice, autrice e cantante. 

Il “Festival della bellezza” - nato dalla collaborazione tra il White BoxStudio e il festival letterario Sulla terra leggeri, con la collaborazione di Fabrica - proporrà ogni giorno due momenti musicali, il primo è quello serale delle 19,30 ai Giardini di Cala Brandinchi, con protagonista Ornello, nome d’arte del musicista veneto che definisce se stesso “cantautore della sfiga”. Il secondo sarà quello delle 23,30 in piazza Gallura, ogni sera con interpreti diversi: domani toccherà al live set di Ok Bà, progetto che coinvolge Pasquale Demis Posadinu, storica voce dei Primochef del Cosmo, e Alberto Atzori, giovane e intraprendente musicista, cantante e produttore. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.