Culture

A Sant'Anna Arresi la denuncia sociale parte dal jazz

 

 

SANT'ANNA ARRESI. "The new sound of Porgy and bess" è l'opera ispiratrice della 34esima edizione di "Ai confini tra Sardegna e Jazz" dal 30 agosto all'8 settembre. Quest'anno non solo nella piazza del Nuraghe di Sant'Anna Arresi, ma anche in altre località del Sulcis.

Novità infatti sono gli eventi collaterali come le esibizioni della Bandakadabra nella spiaggia di Porto Pino e di Matthew Shipp a Is Solinas (Masainas), che si aggiungono agli ormai confermati spettacoli nella località di Palmas Vecchio (San Giovanni Suergiu). 

Il festival è sempre incentrato su temi caldi quanto scomodi come la discriminazione razziale: non è un caso il tema "Porgy and bess", tra le opere più importanti della produzione statunitense, ambientata nei quartieri neri ha attraversato una storia molto travagliata. Gli artisti partiranno dall'opera di Ira e George Gershwin prendendola come punto di partenza per sviluppare con le loro composizioni uno spunto di riflessione e tracciare così nuovi orizzonti sonori.

La partenza è prevista per il 30 agosto con i Dwight Trible Quartet e i Pocket Scienze con il protagonista Kahil El'Zabar, percussionista e compositore di fama internazionale che ha fatto parte della band di Stevie Wonder, Nina Simone e Paul Simon. Seguiranno nel corso delle serate progetti quali Burnt Sugar the Arkestra Chamber diretto da Greg Tate, Sardinia Instabile Orchestra, Lonnie Holley, Joshua White, Black Earth Ensemble diretto da Nicole Mitchell e Ben Lamar.

Due serate, il 2 settembre con Sardinia Instabile Orchestra e il 4 con Ambrogio Spragna & L'orchestra Popolare Italiana, saranno dedicate a Carlo Mariani, uno dei più importanti musicisti della musica popolare europea che si è innamorato della musica in Sardegna. Si vedranno allora le launeddas finalmente sul palco di Sant'Anna Arresi. 

Tanti gli eventi musicali, da non dimenticare inoltre quello dedicato ai bambini della scuola primaria che li vedrà impegnati nella costruzione degli strumenti musicali con i materiali di recupero.   

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.