Culture

Cagliari, la tenda rossa per i riti femminili raccontata in un libro

Foto-La-Tenda-rossa

CAGLIARI. Niente scarpe,  una tenda rossa, antiche atmosfere dei misteri femminili. Il museo archeologico nazionale e il comitato organizzativo e scientifico della mostra “Donna o Dea”, dell’associazione White Rocks, giovedì 2 maggio 2019, alle 17.30, nella sala didattica del Museo, organizzano una serata con Cristina Muntoni, scrittrice e ricercatrice, che presenterà il libro “La tenda rossa. Lo spazio sacro per i riti iniziatici femminili” di Anita Diamant.

"Presentazione immersiva nelle atmosfere del best seller che ha dato vita a milioni di cerchi di donne nel mondo", è spiegato in una nota, "un modo originale di raccontare il pianeta femminile, escluso dalle Sacre Scritture, e dare voce alle donne con un percorso emozionale che ci riporta ai tempi del patriarca Giacobbe, evocando riti e dinamiche segrete. Il libro si ispira all’antica pratica delle donne di uno stesso clan di raccogliersi in un luogo intimo per scandire e onorare il ritmo ciclico del proprio corpo e celebrare riti di passaggio. Come confermato da numerosi studi archeologici, antropologici e teologici, quel raccoglimento era riconosciuto dall’intera comunità come sacro. Su ispirazione del libro della Diamant si ricostruiranno le atmosfere emozionali per rivivere la storia, l’esperienza e il valore di una tenda rossa.

La serata sarà curata per le ambientazioni sonore da Roberto Konserva e la voce di Emilia Agnesa, con l’allestimento scenico di Sini Creations e Caboni Tessuti, in collaborazione con Gamassi.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.