Culture

Crowdfunding per il docufilm "Per Grazia non ricevuta": un tour nelle carceri sarde

Per-Grazia-Non-Ricevuta-1

CAGLIARI. Una raccolta fondi (dal basso) per il film "Per grazia non ricevuta", il documentario con Joe Perrino e Giovanna Maria Boscani che vede la coppia di protagonisti viaggiare per tutte le carceri della Sardegna, a bordo di un'Ape Piaggio, raccogliendo le testimonianze, i sogni e le ambizioni dei detenuti. L'Ape gialla vedrà culminare il suo viaggio nell'ex carcere di Buoncammino, dove si creerà un "santuario" che raccoglie proprio le storie dei condannati.

Il film, diretto da Davide Melis, è attualmente in fase di montaggio ed è  stato selezionato da Banca Etica per il bando "Impatto +" , creato per valorizzare i progetti culturali ispirati ai valori della partecipazione, dell’inclusione sociale, dell’accoglienza, parità dei diritti di genere, non violenza, cittadinanza attiva, riduzione delle diseguaglianze e promozione della giustizia sociale. Il film verrà perciò inserito nel portale Produzioni dal basso dove coloro che doneranno al film riceveranno un premio: a disposizione la locandina del documentario autografata dai protagonisti; il dvd nel formato semplice o nel cofanetto speciale; il modello in scala dell’Ape Piaggio decorata a mano dall’artista Giovanna Maria Boscani. Chi farà una donazione speciale sarà menzionato come produttore associato. "Per grazia non ricevuta" è solo uno dei 17 progetti selezionati da Banca Etica per il bando e, se riusciranno a raggiungere il 75% delle donazioni previste, riceveranno 7500 euro per completare l'opera, mentre se riusciranno a raggiungere il 100%  avranno un premio straordinario di mille euro. L'obbiettivo della pellicola della Karel è 15mila euro. Ecco il link per donare: https://www.produzionidalbasso.com/project/per-grazia-non-ricevuta-docufilm/

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.