Culture

Metropolis a teatro: un viaggio di immagini, parole e musica

 

 

CAGLIARI. Una scenografia molto semplice, due sedie, un telo bianco e poche luci. Una sala gremita di un pubblico silenzioso e attento ad ascoltare Guido Maria Grillo (cantautore salernitano) che ha accompagnato con chitarra e voce alla Jeff Buckley l'interpretazione di Maria Loi (voce narrante) di Thea Von Harbou. Per lo spettacolo scritto da Lorella Costa "Metropolis - immagini, musica e parole", a fare da cornice la piccola teatroteca "La Porta Illuminata", un nuovissimo spazio di via Monfalcone 39 a Cagliari, inaugurato ieri sera.

Sullo sfondo il film, icona del cinema espressionista degli anni '20, "Metropolis" di Fritz Lang, ritagliato e rimontato per l'occasione. Il recital - organizzato da EmPa Eventi con il contributo dalla Cgil Sarda e della Camera del Lavoro di Cagliari -, in un viaggio di parole e musica, ha voluto portare in scena temi centrali del film di Lang e ancora attuali come lo sfruttamento, la non tutela degli operai e la condizione non egualitaria della donna all'interno della società. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.