Culture

Teatro, musica e danza con i "Capitani coraggiosi" di Cada Die

CAGLIARI. “Condivisione” è la parola chiave della stagione teatrale dal titolo "Capitani Coraggiosi", organizzata da Cada Die Teatro con il sostegno del Comune di Cagliari, della Regione, del Mibac e il patrocinio della Municipalità di Pirri che si terrà dal 6 gennaio fino al 31 marzo, per otto appuntamenti domenicali che si svolgeranno negli spazi dell’Ex Vetreria di Pirri. A illustrare il cartellone stamattina sono stati Tatiana Floris e Silvestro Ziccardi, direttori artistici della rassegna.

Una rassegna che prevede spettacoli, laboratori, merende, giochi, musica e danza dedicati principalmente ai ragazzi e alle famiglie, piccoli e grandi spettatori che potranno incontrarsi e stare insieme dalla mattina alla sera. Inoltre verranno coinvolte diverse scuole e alcuni ospedali del capoluogo – come il Brotzu e il Microcitemico –  con il progetto “Raglio da camera” di Silvestro Ziccardi di Cada Die Teatro e “Escargot” del Teatro del Piccione di Genova.

Il 6 gennaio, un’Epifania all’insegna del Teatro in festa, una giornata di divertimenti che Cada Die organizza in collaborazione con il Crogiuolo. Si parte la mattina, alle 10, con Bingo Bongo e la partita di bolle di sapone (Barbariciridicoli / il Crogiuolo); alle 11 Il tesoro della fattoria (Tragodia / il Crogiuolo). Alle 17 la rassegna di Cada Die Teatro nel menù offre A ruota libera (Sblattero/Teatro del Sottosuolo) di e con Roberto Sblattero, a cura del Teatro del Sottosuolo.

Il 13 gennaio. Alle 16 i laboratori Punto-linea-cerchio-quadro, a cura dei Cemea, e Giochiamo con trasporto, curato dagli Amici della bicicletta. Alle 17 merenda e alle 17.30 tutti al Teatro La Vetreria per Il paese dei quadrati magici, liberamente ispirato al racconto di Pinin Carpi “L’isola dei quadrati magici”.

Il 20 gennaio, si parte alle 16 con i laboratori Parole a manovella, a cura dei Cemea, e Nella pancia del teatro, condotto da Giovanni Schirru, direttore tecnico di Cada Die Teatro. Alle 17 la merenda e alle 17.30 andrà in scena I canti di tuttestorie, del Teatro dallarmadio.

Il 27 gennaio sarà una domenica che si aprirà con Giardini meravigliosi, alle 16, laboratorio a cura dei Cemea a cui seguirà, alle 17, l’appuntamento immancabile con la merenda. Alle 17.30 Il gigante egoista, della Scuola di Arti Sceniche La Vetreria, esito del laboratorio, condotto da Silvestro Ziccardi, “Il gioco del teatro” e liberamente tratto da Oscar Wilde.

Il 3 febbraio alle 16 tutti con le Mani in pasta! e a mangiare Pan di fiaba, laboratori a cura rispettivamente dei Cemea e di Francesca Pani e Lara Farci, giovani attrici formatesi nella Scuola di Arti Sceniche La Vetreria. Alle 17 la merenda e, come sempre, alle 17.30 appuntamento al Teatro la Vetreria, questa volta con La battaglia di emma, spettacolo degli ospiti lombardi della compagnia teatrale Mattioli, di Monica Mattioli e Monica Parmagnani, che firmano anche la regia, in scena la stessa Mattioli.

Il 10 febbraio, alle 16 i laboratori  ...chi c’è in casa?, a cura dei Cemea, e Kaay Fecc Afro, dove con La Carovana ci si immergerà nelle danze africane, con le musiche dal vivo di Giorgio Del Rio. Alle 17, neanche a dirlo, la merenda e alle 17.30 l’allestimento teatrale di Rosmarino ma tu mi vuoi?, nuova produzione di Cada Die Teatro, di e con Giancarlo Biffi.

Il 3 marzo, in pieno clima carnascialesco. Dalle 16 la festa di carnevale, appunto, con giochi, maschere, zeppole, teatro e rock ‘n roll come un luna park, pomeriggio di giochi in piazza a cura dei Cemea. A seguire, leverà le ancore Filastrocche 'n roll 3, con Renzo Cugis (voce e chitarra), Gianfranco Liori (voce, ukulele e chitarra) e con L'armeria dei Pirati: Samuele Dessì (chitarra elettrica), Andrea Lai (basso), Diego Deiana (violino), Mario Marino (batteria).

Ultimo appuntamento domenica 31 marzo. Alle 16 si comincerà con i laboratori Motori a soffio, curato da Cemea, e Giochiamo con trasporto, a cura di Amici della bicicletta. Alle 17 la consueta merenda e alle 17.30 si chiuderà  con un’anteprima di Cada Die Teatro, Il respiro del vento, di e con Mauro Mou e Silvestro Ziccardi, regia Alessandro Lay.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.