Culture

Distorsioni e psichedelia, da Cagliari il rock alternativo dei Wornout

 

 

CAGLIARI. Progetto musicale di base a Cagliari caratterizzato da una miscela di generi che vanno dall’alternative-rock alla crunchy psychedelia. Attivo da quasi dieci anni, Wornout, è composto da Martina Manca al basso e alla voce, Alessandro Brundu alla batteria, Mirko Deiana e Andrea Covacich alle chitarre.  

Il loro terzo lavoro  “III” (uscito già da un anno) è un album più maturo e ispirato rispetto ai lavori precedenti, che racconta esperienze personali dei componenti della band e approfondisce tematiche sociali piuttosto attuali, come lo sfruttamento sul lavoro.

Il video di “Under My Nails” (girato dal regista Stefano Angioni e dall’operatrice Micaela Cauterucci) racconta la storia di un datore di lavoro che pensa solo ai suoi interessi economici senza farsi scrupoli.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.