BUGGERRU. "Tranquillizziamo tutti": Cala Domestica non è scomparsa, devastata dalle piogge torrenziali dei giorni scorsi. Anzi, la spiaggia è raddoppiata e la sabbia "è quella fine delle dune". Così, direttamente da una delle località più belle e apprezzate dalla Sardegna arriva la rassicurazione sulla prossima stagione balneare.

cala-domestica

Com'era la spiaggia di Cala Domestica

"Tranquillizziamo tutte le persone - fanno sapere dall'Oasi Beach Tours, che offre servizi a Cala Domestica - che pensavano di non trovare spazio in spiaggia questa stagione balneare... In realtà la sabbia delle dune si è depositata nella battigia, aumentando così di fatto la capienza e la superficie della spiaggia di circa Mq.5.000 (quasi raddoppiata)".

cala-domestica-2

Come si è allungata la spiaggia

E così la spiaggia era il giorno delle piogge torrenziali, solo la settimana scorsa.