CAGLIARI. L’accordo sul nuovo tracciato delle metro leggera non c’è ancora.  Almeno per ora. Il vertice convocato dall’assessore ai Trasporti Carlo Careddu dopo la bocciatura dell'attuale ipotesi di percorso da parte del sindaco Massimo Zedda. I presenti al tavolo tecnico devono valutare insieme l’ipotesi di un nuovo tracciato presentata proprio questa sera dal sindaco di Cagliari: viale Marconi e viale Colombo a Quartu punti strategici nel passaggio della metro, ma fuori Quartucciu, Selargius e Monserrato. Proposta che non dovrebbe essere particolarmente apprezzata dai sindaci delle città “tagliate fuori”: certo è che se non si trovasse una soluzione e un accordo comune tra le città entro dicembre 2019 si rischierebbe di veder sfumare i finanziamenti per il maxi progetto.