Occupazione-Cus-Cagliari

CAGLIARI. Domani riaprirà la cittadella sportiva del Cus, la settimana prossima inizieranno i lavori e gli studenti dovrebbero sospendere l’occupazione iniziata negli spogliatoi del Magistero circa una settimana fa. È ciò che emerso dopo una giornata di interlocuzioni tra il Cus, l’Università di Cagliari e gli studenti.

“Abbiamo ottenuto che l’Università acceleri i lavori che aveva deciso di fare con una delibera di dicembre dello scorso anno, gli stessi lavori che richiedono gli studenti che hanno occupato gli spogliatoi”, ha assicurato Marco Meloni , presidente del Cus, “pensiamo di essere in grado di riaprire la cittadella già a partire da domani e chiediamo scusa per i disagi che abbiamo creato in questi giorni”.