CAGLIARI. È morto a 80 anni Enrico Spinosi, centrocampista e capitano del Cagliari negli anni Sessanta. Spinosi era rimasto in Sardegna per diversi anni poi si era trasferito a Roma e solo da poco aveva deciso di raggiungere i due figli in Messico. Era appena arrivato a Cancun, quando ha avuto un malore ed è morto poco dopo.

cagliari-calcio-63-64

Il Cagliari del campionato 1963/64: Spinosi è il secondo in alto da sinistra con la fascia da capitano (il quinto da sinistra è Gigi Riva)

Centrocampista con grande grinta e carattere in campo e una forza fisica eccezionale, per molto tempo era stato anche compagno di stanza di Gigi Riva durante le trasferte. Aveva poi smesso di giocare ma la sua grande e genuina passione per il calcio non lo aveva allontanato dal mondo del pallone. Così aveva scelto di sedersi in panchina, sempre nell'Isola, per allenare Ussana e Sestu. Spinosi era fratello di Luciano, ex difensore di Roma e Juventus negli anni Sessanta e Settanta.